La cucina a Km0 a Scanno

La cucina a Km0 a Scanno

Mangiare fuori casa è diventato negli ultimi anni un piacere e un desiderio piuttosto che una necessità per motivi di lavoro.
Ormai il mercato della ristorazione offre innumerevoli tipi di cucina da quella etnica a quella locale… ma sappiamo davvero da dove arrivano gli ingredienti necessari per il piatto che abbiamo appena ordinato? Avreste voglia di avere la certezza della qualità del cibo nel vostro piatto per il vostro benessere e quello dei vostri bambini? È da queste domande che sorge la richiesta e il desiderio di far valere la qualità della propria cucina e garantire al cliente l’origine del cibo servito a tavola.
Il ristorante a km 0 si basa appunto sull’utilizzo di prodotti che provengano dalla cosiddetta “filiera corta”, e più precisamente, da zone di produzione che distano al massimo 70 km dalla sala in cui vengono serviti. La filiera semplice specifica il basso numero di passaggi necessari che il prodotto subisce per arrivare ad essere finito. È una maniera efficace per valorizzare la qualità (controllata e riconosciuta), la stagionalità e il rispetto delle tradizioni locali per offrire un’esperienza autentica.
L’Hotel Nilde ha a cuore la propria terra, nel rispetto di essa e per la collaborazione delle imprese locali, serve ai propri clienti piatti tipici cucinati con ingredienti della Valle del Sagittario e le zone limitrofe che rispettino i regolamenti e le condizioni per essere considerati biologici e autoctoni. Un invito rivolto a tutti quelli che desiderano scoprire il sapore della tradizione locale, il ristorante dell’ Hotel Nilde sperimenta sempre nuove ricette per soddisfare ogni tipo di palato. Mettetelo alla prova e non vi deluderà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *